Video realizzato da Muse Factory of Projects – Foto copertina di Giovanni Hänninen