VA PENSIERO. IL MITO DELLA SCALA TRA CRONACA E CRITICA