REGOLE DI ACCESSO A TUTELA DELLA TUA SALUTE

Al fine di assicurare una visita sicura e serena per tutti i nostri ospiti, gli ingressi al Museo saranno contingentati tramite un sistema di conteggio automatico sia della presenze complessive sia in alcune aree sensibili e alla biglietteria è stata predisposta una segnaletica a terra per invitare i visitatori in coda a rispettare la distanza interpersonale di 1 metro.

Per tutta la durata della visita è richiesto l’uso della mascherina.

Il Museo è dotato di termoscanner che rileva la temperatura corporea. Nel caso fosse superiore a 37.5° non sarà consentito l’ingresso.

E’ richiesta la disinfezione delle mani agli appositi dispenser di soluzioni idro-alcoliche prima di accedere alle sale espositive, e anche durante la visita.

E’ richiesto il mantenimento della distanza interpersonale di almeno 1 metro.

La nuova modalità di visita prevede un percorso obbligato a senso unico, in modo che i flussi in entrata e in uscita siano indipendenti. Sarà ancora possibile l’affaccio sul Teatro, dai palchi del III ordine, ma una sola persona per palco, salvo per i nuclei familiari (max 2).

I totem touchscreen saranno spenti fatti salvi gli Ipad per RA del modellino del Teatro, che saranno opportunamente sanificati al termine di ogni utilizzo.

L’utilizzo dell’ascensore sarà limitato e riservato a persone con disabilità motoria.

Non sarà possibile l’utilizzo degli armadietti per il deposito di borse e zaini.

In questo periodo la biblioteca sarà aperta in giorni ed orari da concordare con l’incaricato, previo appuntamento. Per chi vi accede vige l’obbligo di indossare mascherina e guanti. Per maggiori informazioni clicca qui.